Dove l'Adda e il Lambro incontrano il Po

Centro visite – Area adattamento cicogne

Cicogna_bianca4Lungo il corso del fiume e nel Parco, alla scoperta delle cicogne guidati dal bill-clattering, il caratteristico battito del becco. Il centro visite del Parco Adda Sud di Castiglione d’Adda si trova nei pressi della Riserva Naturale Orientata Adda Morta – Lanca della Rotta, un’ampia zona umida perifluviale. Nell’area sorge anche la stazione di ambientamento della cicogna bianca, dove è in corso un importante progetto di ripopolamento promosso dalla LIPU. La cicogna ha sempre vissuto vicino agli insediamenti umani, approfittando dell’abbondanza di cibo e della disponibilità di siti adatti alla nidificazione.

Le trasformazioni ambientali ne determinarono la scomparsa sull’intero territorio nazionale per oltre 300 anni fino al 1959, quando nel vercellese fu registrata la prima nidificazione. Nella stazione di Castiglione d’Adda è possibile ammirare le cicogne ospitate in voliera fino al terzo anno di età, quando in fase riproduttiva vengono liberate. Con la speranza che rimangano in zona per attirare altri soggetti selvatici, con i quali incrementare il numero di esemplari presenti nel Parco.

DOVE: Strada Statale 591, seguire le indicazioni per la Cascina Gerra

Per conoscere di più:
www.parcoaddasud.it/
http://www.parcoaddasud.it/portale/it/progetti-e-iniziative/555-progetto-cicogna-bianca.html
Ho imparato a nuotare nell’Adda….”

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le proprie funzionalità. Se vuoi sapere di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie, oppure modifica le impostazioni dei cookie. Cliccando su "Accetta cookie", scorrendo la pagina o cliccando su qualunque elemento nella pagina acconsenti all'uso dei cookie.