Dove l'Adda e il Lambro incontrano il Po

Brembiolo2

Domenica 17 aprile un’affascinante Biciclettata sulle strade di campagna che corrono lungo il Parco del Brembiolo.

Partenza da tutti i Comuni del Parco del Brembiolo e arrivo alla Villa Biancardi di Zorlesco dove lo storico Giacomo Bassi presenterà la mostra “Terre d’acqua, trent’anni di storia”. La Villa in stile Liberty è considerata uno di più bei  monumenti del Basso Lodigiano e presenta cinque ettari di parco.
Una pedalata facile e per tutti su ciclabili e strade basse, una biciclettata un po’ diversa dal solito, che vuole coinvolgere pedalatori e famiglie da tutti i Comuni toccati dal Brembiolo e inseriti nel Parco.

L’evento è promosso dal PLIS del Brembiolo (Parco Locale di Interesse Sovracominale), da FIAB Casalpusterlengo e dal Consorzio Bonifica Muzza Bassa Lodigiana.

Partenze dai Comuni a Nord di Zorlesco:
Ossago: ritrovo ore 14.30 in Piazza Chiesa – partenza ore 14.45
Brembio: ritrovo ore 15.00 in Piazza Matteotti – partenza ore 15.15

Partenze dai Comuni a Sud di Zorlesco:
Codogno
: ritrovo ore 14.30 in P.za Cairoli – partenza ore 14.45
Fombio: ritrovo ore 14.30 davanti al Municipio – partenza ore 14.45
Somaglia: ritrovo ore 14.30 davanti al Municipio – partenza ore 14.45
Casale: ritrovo ore 15.15 in P.za della Repubblica – partenza ore 15.30
ma per chi di Casale volesse pedalare di più ci sarà anche una partenza alle ore 14.00 da Piazza del Popolo alla volta di Codogno.

I gruppi partiti dai singoli Comuni si congiungeranno gli uni agli altri strada facendo e arriveranno a Zorlesco con solo due grossi serpentoni, uno da Nord e uno da Sud.

Al termine verrà offerto un rinfresco presso Villa Biancardi a Zorlesco.

Per informazioni: 3355945878

23 Villa Biancardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le proprie funzionalità. Se vuoi sapere di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie, oppure modifica le impostazioni dei cookie. Cliccando su "Accetta cookie", scorrendo la pagina o cliccando su qualunque elemento nella pagina acconsenti all'uso dei cookie.