Dove l'Adda e il Lambro incontrano il Po

Oratorio di San Rocco

8 Oratorio di San RoccoLa Chiesa venne edificata nel 1514, in posizione leggermente esterna rispetto le mura, lungo la strada per Lodi è opera degli Architetti Giovanni Battagio e Giovanni Amadeo.
La costruzione del complesso presenta pianta ottagonale, in stile Bramantesco. Particolarmente interessante risulta la parte superiore della struttura, di stampo rinascimentale. All’interno della chiesa vi sono dipinti che rappresentano la vita di San Rocco.
Negli anni Sessanta del secolo scorso, durante lavori di restauro dell’Oratorio, vennero alla luce quattro porte antiche situate sui lati diagonali della struttura ottagonale, insieme a dipinti più antichi raffiguranti San Giovanni Battista e San Fermo. Dal 1700 l’Oratorio di San Rocco è di proprietà dei Signori Sterza, successivamente Sterza – Riccardi. Da circa due secoli la chiesa viene aperta al pubblico il 16 agosto, festa di San Rocco, durante la quale viene celebrata Messa ed esposta la reliquia del Santo.

Dove: via Steffenini – San Colombano al Lambro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le proprie funzionalità. Se vuoi sapere di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie, oppure modifica le impostazioni dei cookie. Cliccando su "Accetta cookie", scorrendo la pagina o cliccando su qualunque elemento nella pagina acconsenti all'uso dei cookie.