Dove l'Adda e il Lambro incontrano il Po

notte_meraviglie2Dopo il successo dello scorso anno, torna con la seconda edizione “La notte delle meraviglie“, il festival degli artisti di strada che riempirà di colori e magie le strade di Casalpusterlengo.
Sabato sera 9 luglio, dalle 20:00 alle 3:00 di notte, sarà possibile assistere a performance e spettacoli di musicisti, teatranti, giocolieri, mangiafuoco, acrobati, maghi, saltimbanchi, funamboli, indovini, illusionisti, trampolieri, burattinai. Insomma una serata in grado di far rimanere a bocca aperta non solo i bambini ma anche i grandi.
Gli artisti di strada sono stati selezionati con una call pubblica e saranno una quindicina ad animare la notte magica a Casale: dal teatro acrobatico-musicale della Black Blues Brothers ai giochi di fuoco del Drago Bianco, dall’equilibrista Silvia Scanta alla trapezista di Riccardo Strano. E poi diversi clown e pagliacci (Clown Off, Demenzio, il Signor pallino, Katastrofa) e musiche dal mondo con la Klezband che propone musiche ebraiche, kletzmer e balcaniche, Les Amarcordes con il loro reportorio di musiche tradizionali italiane, Gipsy Mania con canzoni gipsy appunto, Valnegri e Barbaranera con il repertorio jazz, Fabio Miani con musica folk e country americana…e molti altri ancora!
Oltre agli spettacoli, ci sarà una ampia proposta enogastronomica con la possibilità di cenare all’aperto in vari spazi organizzati dalle attività commerciali locali.

La Notte delle Meraviglie è organizzata dal Comune di Casalpusterlengo, Casale Eventi, Distretto d’Attrattività Turistica del Basso Lodigiano, Pro Loco di Casalpusterlengo con Ascom Confcommercio, Confartigianato e Camera di Commercio della provincia di Lodi.

notte_meraviglie1

notte_meraviglie3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le proprie funzionalità. Se vuoi sapere di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie, oppure modifica le impostazioni dei cookie. Cliccando su "Accetta cookie", scorrendo la pagina o cliccando su qualunque elemento nella pagina acconsenti all'uso dei cookie.