Dove l'Adda e il Lambro incontrano il Po

Immergersi nella storia dei pellegrini della Via Francigena e nella tradizione rurale della bassa pianura lodigiana. Lungo le vie d’acqua, le strade campestri, passando per le colline dove la vite si coltiva fin dal medioevo.

Si parte da Casalpusterlengo e si raggiunge Brembio, di origine romane. Si attraversano i terrazzi fluviali del Lambro per raggiungere la collina di San Colombano, il borgo e il castello, con i vitigni e le cantine vinicole. Si prosegue a sud, verso le rive del Po, percorrendo gli argini di golena fino a Guardamiglio. Si fa tappa al castello di Somaglia e da qui alla riserva naturale delle Monticchie, con boschi e canneti che ospitano colonie di garzette e aironi, i canali e le risorgive dove vivono rane, tritoni e gamberi.

Caratteristiche dell'itinerario

Modalità di fruizione

In bici (tutti i tipi)

Difficoltà

Facile

Tipo di fondo

Misto (asfalto, terra battuta)

Lunghezza totale

56 km

Come raggiungere l’itinerario

Ferrovia: stazione di Casalpusterlengo, con i servizi regionali
Autostrada: A4, uscita

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le proprie funzionalità. Se vuoi sapere di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa sull'uso dei cookie, oppure modifica le impostazioni dei cookie. Cliccando su "Accetta cookie", scorrendo la pagina o cliccando su qualunque elemento nella pagina acconsenti all'uso dei cookie.